Punkadeka Festival c/o MEI: YAK

Punkadeka Festival c/o MEI: YAK
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
Punkadeka Festival c/o MEI: YAK

Anche quest ‘anno il premio Punkadeka si trasforma in un vero e proprio Punkadeka Festival,  infatti oltre alle premiazioni ci saranno 3 ore di show case dedicati alla musica punk.
DalPunkadeka booking arriva la potenza degli YAK, band lombarda che presenterà al MEI i brani inediti dell’ultimo lavoro g²m³ in uscita per Oto Records.

Appuntamento Domenica 25 Novembre.
Le esibizioni inizieranno alle ore 17.00… presso il tendone principale (M). Vi aspettiamo puntuali!
 
Nel 1997 esce il primo demo “YAK” (mc).
 
Nel 2000 esce il singolo “YAK 2000” (cd).
 
Nel 2001 esce il secondo singolo “Pornokanonika”.
 
Nella fine del 2002 il brano”Naked” tratto dall’album in uscita viene utilizzato come colonna sonora
di un cortometraggio che partecipa al festival del cinema di Berlino.
 
Nella fine del 2003 registrano il video della canzone “Follow me down” che sarà poi trasmessa da
su all music e rockTV e.
 
Il 14 maggio 2004 esce con distribuzione SELF il primo vero album “u can see the sun”contenente dodici tracce di potentissimo hardcore – nu metal suddivise equamente tra cantato inglese e italiano.
 
Nel 2007 entra in formazione Sutcha, Marco Di Salvia attuale batterista dei Node e insegnate alla School of Rock di Milano
 
Al Mei presenteranno brani inediti tratti dal loro ultimo lavoro g²m³  in uscita per Oto records tra gennaio e febbraio 2008.
 Hanno suonato con :  M.C.R., Nofx,  hard on, Clutch, Linea77, Zona, Integrity, e tutte le band varie impossibile elencarle.  

Per raggiungere il MEI dall’Autostrada:
Uscire dal Casello di Faenza sull’Autostrada del Sole, a metà strada tra Bologna e Rimini.
Una volta usciti entrare diritti verso Faenza, prima del cavalcavia di ingresso proseguire tenendo la destra e seguendo le indicazioni “Centro Fieristico Provinciale”.
Ci si arriva in 5 minuti, la Fiera si trova in Via Risorgimento nella Zona Industriale di Faenza.
o dalla Stazione FS
Si può prendere un taxi e si arriva in due-tre minuti con poche migliaia di lire.
Si può arrivare a piedi: uscendo dalla stazione si arriva al primo semaforo (200 metri) si gira a destra e si prosegue diritto per circa 6- 800 metri. Al terzo semaforo (superato anche unpassaggio della ferrovia) si gira a destra. Ecco la Fiera. Servono 5 minuti a piedi.


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: