PUSHOVER: Logic & Loss

PUSHOVER: Logic & Loss
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
PUSHOVER: Logic & Loss

I Pushover si presentano con questo secondo album e scelgono un nuovo sound abbandonando le sonorità ska del primo disco “PushOver” del ’98. Effettivamente il quintetto americano propone tredici pezzi che variano molto come sonorità e questo è anche possibile per la versatilità dei componenti del gruppo: il batterista Dennis Leipert in ben tre brani (Will I, Untitled#, Home) scambia il proprio ruolo con quello del chitarrista Richard Ferreira che suona anche il trombone mentre Jim Cushnie utilizza le tastire, il sax e la chitarra. Il risultato finale può essere definito un pop-punk che si tinge spesso di rock perchè le chitarre sono quasi sempre distorte ma molto melodiche e per nulla aggressive, così come i tempi di batteria e le linee vocali. Tell Me Why (già pubblicata sulla compilation “Plae For Piece”) e Hooray sono canzoni molto orecchiabili, Radio My Life, Her e Little Faith danno ampio spazio ai fiati mentre le tastiere si fanno strada in Will I e Devil On My Shoulder. Ma c’è anche la possibilità di apprezzare sonorità funky in Go Boy o di rilassarsi con la tranquilla Home. Disco molto interessante insomma, soprattutto se volete un sound molto ricercato e non siete in vena di musica cattiva… I pezzi:
Tell Me Why – Will I – Logic & Loss – Go Boy – Devil On My Shoulder – Till Tomorrow – Hooray – Untitled# – Radio My Life – Her – Drown – Little Faith – Home.


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: