THE EYELINERS: Sealed With a Kiss

THE EYELINERS: Sealed With a Kiss
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
THE EYELINERS: Sealed With a Kiss

Ragazze di tutto il mondo unitevi, imbracciate uno strumento e mettetevi a suonare del punk rock! Questo il primo (irrazionale) pensiero dopo aver ascoltato “Sealed by a Kiss”, prima prova ­almeno credo- di queste quattro ragazzaccie di Albuquerque. Un disco che a me personalmente ricorda parecchio i Teen Idols, ma che ha tra le sue influenze, in rigoroso ordine sparso, bands quali Ramones, Beach Boys, Queers, Green Day e, naturalmente, le Donnas. Uno spazio particolare meritano gli Screeching Weasel¹s, infatti nel disco troviamo proprio un duetto in compagnia di Ben Weasel nel brano ‘It Could Have Been You’. Un lavoro che risulta indubbiamente fresco e spensierato, e che offre un inedito punto di vista femminile nelle liriche; pensateci: ascoltiamo quasi sempre le parole di un maschio quando ascoltiamopunk, e per una volta finalmente riusciamo ad capire com’è il mondo “dall’altra parte”. La produzione è affidata ad un tale Ryan Greene, uno che ha prodotto solo dischi del calibro di NOFX e Lagwagon, e questo si sente in maniera evidente nel disco, che a dispetto di una vena compositiva non eccelsa suona in maniera impressionante. Per il resto il disco va via che è una meraviglia, e la voce della cantante, debitrice dello stile di Gwen Stefani dei No Doubt, è quanto di meglio si possa chiedere per accompagnare questo tipo di melodie. Personalmente le reputo già sulla buonissima strada; certo non siamo ai livelli dei già citati Teen Idols, irraggiungibili nelleloro melodie così incredibilmente pop e allo stesso tempo punk, ma la strada intrapresa è quella giusta e spero che porterà queste ragazze lontano.Certo, fossero sotto contratto con la Fat Wreck a quest¹ora sarebbero già ultraconosciute, ma la Lookout! / Panic Button Ha dimostrato più volte di avere il fiuto giusto; a loro il mio augurio di averci visto giusto, a voi un consiglio per un ascolto sicuramente piacevole.


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: