Punkadeka.it

THE MUMMIES: Death by Unga-bunga!!!

THE MUMMIES: Death by Unga-bunga!!!
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
LoadingAggiungi ai preferitiAggiungi ai preferiti!Consulta la tua lista degli articoli preferiti        

THE MUMMIES: Death by Unga-bunga!!!

Torna una delle più deliranti e cacofoniche band del pianeta “roccarolla” con un disco il cui titolo è già tutto un programma.

Stranamente edito solo in CD ( e con notevole vena autoironica si fannno beffe del finora osannato vinile: leggete le note sulla scarna copertina in B/N e vederete…) ma con la “qualità” – se tale si può definire – audio a cui i nostri ci hanno abituato: se credevate che non fosse possibile registrare dischi in fonderia o durante un disatro aereo potete ricredervi!
Badate che questi commenti non voglio per nulla essere negativi! Il rumore e la bassa fedeltà sono parte intergrante della miscela incendiaria di rock’n’roll, surf e marcio garage punk con la quale i Mummies da anni incendiano i palchi degli U.S.A.

(Il Lo-fi concepito come mezzo espressivo e non pura moda del momento.
E anche la frase alla Bertoncelli ce l’ho messa…) Anche questo album non è da meno: ventidue tracce che molto raramente raggiungono la soglia dei tre minuti di durata fra le quali personalmente prediligo –citando a caso- “I’m bigger than you” rrrrronzante stomp garage; la cupa e notturna “Dangerman” motoristico strumentale “Test Drive” sostenuto da un organo tagliente come una lamiera e la sgangheratissima e rumorosissima cover di “Down home girl” (solo Mr. Quintron dal vivo al Tunnel di Milano anni fa aveva saputo far di meglio…o peggio?).
Senz’altro non per palati poco abituati ai gusti forti, ma tutto sommato un pensierino ce lo farei….


Condividi questa pagina!  

Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
oppure   Accedi con facebook
o compila i seguenti campi:





Aggiungi un’immagine al tuo commento >