30 Miles: Short Tales For The Braves

Siamo qui a parlarvi del nuovo lavoro da studio dei 30Miles, quintetto toscano attivo già da 2010.
Dopo qualche cambio della line up e dopo “The Smiles of Rage & Paranoia” i 30Miles sono tornati con “Short Tales For Braves”, un album di 7 pezzi non facile all’ascolto, ma senza ombra di dubbio molto interessante (Ghost Factory Records, Disconnect Disconnect Records, Far Channel Records, 20 Chords Records).
L’iniziale The Forest mette subito in chiaro le caratteristiche fondamentali del disco: tanta melodia, continui cambi di ritmo, ambient malinconico e indiscussa capacità tecnica e di arrangiamento.
I cambi di ritmo si ritrovano in ogni singola traccia, anche in quella Candle Thief che alterna parti più cadenzate ad altre hc melodico. La successiva Their Brain Upside Down è invece il pezzo che non riesco ancora a digerire del tutto, un po troppo lontano dal mio mondo musicale, comunque sintomo di maturità e voglia di distinguersi che certo non manca agli amici 30Miles.
Tornando all’ecletticità che contraddistingue “Short Tales For Braves” non posso non citare la lunghissima Painter on Panic, 7.33 minuti di canzone, in alcune parti forse la più punk rock dell’album, in cui la band sembra dare il meglio di sé a livello compositivo e di arrangiamento: chitarre potenti e sezione ritmica impeccabile.
Questo piccolo must dell’alternative punk si conclude con la tirata The Illusionist, pezzo potente e grintoso dall’inizio alla fine e The Beasts, traccia hardcore che alterna cantato in italiano a cantato in inglese e che manifesta il backgroung punk/hc dei 30Miles.
Non sono riuscito a trovare riferimenti ad altre band: è proprio questo il pezzo forte dei 30Miles.
Disco da avere nella vostra collezione.

Tracklist:

The Forest
Candle Thief
Brotherhood Spirit
Their Brains Upside Down
Painter On Panic
The Illusionist
The Beasts

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbero interessarti anche ...