DOBERMANN s/t

Vi ricordate i Motorcity Brags?
Li recensimmo qui su Punkadeka qualche tempo fa…ora Paul del Bello ha formato quest’altro gruppo, i Dobermann, ma nel frattempo non ha imparato le buone maniere.
Se vogliamo rispetto ai MCB c’è una vena punk più marcata, meno melodia glam, e lo stesso livello di ignoranza da osteria, il tutto suonato più velocemente e con un’attitudine più “in your face”. Se devo proprio fare dei paragoni in alcuni momenti mi hanno ricordato di Gerson meno melodici e più bestie (non che sia facile), e se sul loro secondo cd i MCB facevano una scontatissima cover di “These boots” qui fa bella mostra di sè una splendida “Antisociale“, la rilettura in italiano di “Antisocial” precedentemente fatta da Trust e Anthrax.

Il resto sono 10 bombe punk’n’roll in italiano (tranne la conclusiva Fear of the UK), uno strumentale e un’intro minacciosissima.
I Dobermann hanno un’attività live esagerata, sono perennemente in tour, quindi ovunque stiate non vi mancheranno le occasioni di andarveli a vedere. Beccatevi le prossime date su: http://www.dobermannweb.net/
video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbero interessarti anche ...