DRÖMSPELL: Barbarie Futura

DRÖMSPELL: Barbarie Futura

Quando Damiano di Timebomb (e Bomber 80 e Nutty print, non dimentichiamolo) mi contatta per qualche nuova uscita di solito è una manata sui denti, ed anche in questo caso non possiamo proprio dire il contrario, i Drömspell fanno quel genere nato quando sono nato io, ma che non è mai diventato vintage perché c’è ancora tanto bisogno di sentire certe cose e di avere dei riferimenti, riferimenti ben chiari che può dare il d-beat con il suo urlo ed i testi pesanti, sudati ed estremi, tutto cantato in italiano che riporta l’ascoltatore a quello che girava sulle musicassette nell’80 e che toglie letteralmente il gruppo dal calderone dei facili confronti con gruppi che di questo genere ne sono stati gli artefici. Infatti nonostante sia chiaro e limpido il genere di appartenenza, per quel poco che ne capisco io di musica sento un forte “timbro capitolino” nell’immensa onda di suono che accompagna i già citati ottimi testi, un suono caoticamente ordinato e preciso, fatto da chi gli strumenti li sa tenere in mano, e che di certo non li tiene in mano da ieri, provate a dire il contrario ascoltando bordate come “lacrime lisergiche” e “strazio della speranza”.
In conclusione possiamo dire che si tratta di un gran bel disco, che lascia presagire quello che succederà su di un palco appena si potrà suonare live, quindi procuratevelo che fate una cosa buona e giusta.

Prodotto da Timebomb record, registrato, mixato e masterizzato presso l’Hombre Lobo dal mitico Valerio. Foto di Francesca Luffarelli, artwork frontale di Mi sa, artwork posteriore e impaginazione di Claudio E. Scialabba




Tracklist
01. Intro
02. Lacrime Lisergiche
03. Fantasma In Catene
04. Barbarie Futura
05. Scia Di Morte
06. Caos Suburbano
07. Paralisi
08. Pena Eterna
09. Strazio Della Speranza
10. Forgiato Nel Conflitto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani aggiornato con tutte le news direttamente nella tua inbox!

Iscriviti alla newsletter, inserisci la tua email:

Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03) NO SPAM! Potrai disiscriverti in qualisasi momento.

Previous Article
AUREVOIR SOFIA: Wither

AUREVOIR SOFIA: Wither

Next Article
RED CITY RADIO: altro estratto da "Paradise"

RED CITY RADIO: altro estratto da "Paradise"

A proposito di barbarie futura...
Potrebbe interessarti..
LEGGI TUTTO

HIV: Fetish core

Ecco sfornare dalla bella Torino un altro gruppo hardcore con i contro cazzi.. Eh si perché cosa credevate…
Total
5
Share

Cosa aspetti?

Rimani aggiornato con tutte le news di Punkadeka.it direttamente nella tua inbox!

Inserisci la tua email


Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03)
NO SPAM!
Potrai disiscriverti in qualisasi momento.