Preorder 2020 postponed magazine

THE HOPE CONSPIRACY: ColdBlue

Ecco un disco davvero violento in cui gli Hope Conspiracy presentano il loro sound monolitico e aggressivo.
Il fatto che il cd di dieci pezzi duri complessivamente 22’11” la dice lunga… Chitarre sature, basso ben presente, batteria principalmente su cassa e rullante e cantati cattivi, fatti di urlati e gutturali, tutto questo è in sintesi il loro hardcore deciso e potente. Alcuni brani si distinguono per i riff particolarmente efficaci che puntano a volte sulla ritmica e a volte su giri aperti e quindi più melodici, segnaliamo a proposito Truth And Purpose, Youth And Its Burden, Consumed e Hope Bound Heart (nella quale troviamo l’unico assolo di chitarra). Naturlemnte in questi dieci pezzi non mancano cambi di tempo e palm-muting, ma va aggiunto che in realtà l’ascolto risulta un po’ monotono, soprattutto per ciò che riguarda i cantati.
Coldblue è in sintesi un disco ben registrato, coerente con il genere, un lp che trasmette pura energia e cattiveria ma che va ascoltato da chi apprezza l’hardcore duro senza troppi fronzoli. Le canzoni: Fragile – Bleed Across The Wire – Truth And Purpose – Carved Out – Hope Bound Heart – Youth And Its Burden – Divinity Sickness – Consumed – You’ve Been Warned – Liars’ Parade.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Article

Lavori in corso

Next Article

Collabora con Punkadeka.it

Potrebbe interessarti..
Leggi tutto

JOEY CAPE – Bridge

Copertina color cammello, ritratto grossolano, grafica minimalista, ecco come si presenta dall’esterno “Bridge”, l’album solista di Joey Cape,…

Cosa aspetti?

Rimani aggiornato con tutte le news di Punkadeka.it direttamente nella tua inbox!



Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03)
NO SPAM!
Potrai disiscriverti in qualisasi momento.
X
X