THE REAL MCKENZIES: l’anticipo, aspettando l’album

In attesa del nuovo album Rats in the Burlap, che uscirà il 24 marzo in Canada per Stomp Records e, per la Fat Wreck Records, il 7 aprile, ci sentiamo due anticipazioni nella tracklist:

1: Wha Saw the 42nd
2: Up on a Motorbike
3: Who’d a Thought
4: Midnight Train to Moscow
5: Lilacs in the Alleyway
6: Yes
7: You Wanna Know What
8: What Have You Done
9: Bootsy the Haggis-Eating Cat
10: Spinning Wheels
11: Stephen’s Green
12: The Fields of Inverness
13: Catch Me
14: Dead or Alive

Eccovi gli anticipi, che fanno ben sperare su tutta la riuscita dell’album. In ogni caso i fan di Paul McKenzie e soci, non avrebbero comunque avuto granchè da ridire su tutto il percorso musicale del gruppo che difficilmente sbaglia il tiro.

https://soundcloud.com/fat-wreck-chords/the-real-mckenzies-whod-a-thought

Sulla seconda track, Yes, diciamo qualche parola. E’ in risposta al referendum dell’anno scorso riguardante la secessione scozzese. Già dal titolo è possibile capire lo schieramento dei Real Mckenzie a riguardo. Dice Paul: ” Sono dolorosamente chiari le furfanterie e i tranelli che sono venuti fuori. Come Real McKenzie, ci teniamo a far sapere ai nostri fan e al mondo che cosa ne pensiamo. La Scozia appartiene agli scozzesi…punto.”

https://soundcloud.com/fat-wreck-chords/the-real-mckenzies-yes

Vi linko il loro ultimo album, giusto per rinfrescarci la memoria.

Potrebbe interessarti..

WATER TOWER: ...Quanta strada

Compilation riassuntiva di una band che ha significato tanto per la scena punk brianzola, una ... Read more

Continua a leggere...

Punkadeka al Punk Rock Holiday!

Quest'anno Punkadeka seguirà giorno per giorno il Punk Rock Holiday di Tolmin. Come abbiamo fatto ... Read more

2 comments
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Article

Split THE WINDOWSILL/DEECRACKS in streaming

Next Article

Primi pezzi estratti dal nuovo album degli STABBED IN BACK

Potrebbe interessarti..
Total
2
Share

Cosa aspetti?

Rimani aggiornato con tutte le news di Punkadeka.it direttamente nella tua inbox!



Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03)
NO SPAM!
Potrai disiscriverti in qualisasi momento.