ANARCOTICI: Iride

ANARCOTICI: Iride
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
ANARCOTICI: Iride

Gli Anarcotici sono una band veneta su cui ha scommesso la Vacation House, che punta evidentemente su un genere che tra tutti si colloca agli estremi.
Possiamo definirlo HC, ma con le giuste precisazioni, visto che si tratta spesso un suono caratterizzato da passaggi dark e doom metal, spesso lento e ridondante, scavalcato da una voce urlata e sofferente che a volte ricorda gli Affranti. La band stessa lo definisce “una sorta di noise-post-core personale”.

La registrazione è bella e quindi il progetto della band è trasparente e non filtrato da suoni imprecisi che limiterebbero il messaggio della band, ed è questo certamente uno dei punti di forza di “Iride”. E’ certo un cd difficile da masticare, è ostico e pieno di insidie per le orecchie dell’ascoltatore allenato a sentire un certo tipo di HC, per non parlare del classico punk rock, e quindi potrebbe stancare da subito.
Agli ascoltatori più attenti ovviamente non sfuggiranno i testi molto profondi e sofferti, scritti e cantati in italiano, che sotto certi assordanti riff di chitarra assumono un colore ed una dimensione molto particolari.

PRODOTTO FITO SANITARIO

Dio lo so,mente!
scappo sai,dal niente
riaffioro dal tuo ventre
mi brucerò fino a che
tutto ciò non sparirà
congelerò un identità
rifletterò ciò che vorrai
salvami ora

Sconsigliato ai deboli di stomaco, a chi soffre di ansia e di disturbi del sonno, consigliato agli amanti del dark e dell’Hc in generale, per tutti coloro che vorrebbero fare un bel giretto nell’inferno delle emozioni.


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: