BOOZED / DECEMBER PEALS: Back in the back of a cadillac

BOOZED / DECEMBER PEALS: Back in the back of a cadillac
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
BOOZED / DECEMBER PEALS: Back in the back of a cadillac

 Dopo due band francesi, la torinese CHORUS OF ONE decide di puntare nuovamente sulla Germania, da cui aveva attinto gli apprezzatissimi TINY Y SON, per pubblicare questo split CD intitolato “Back in the back of a cadillac”.Questa volta però il tiratissimo hc melodico delle precedenti produzioni lascia spazio a un Rock’n Roll molto più scanzonato e pronto a far muovere anche i ragazzi più annoiati.

 Tastierine di fondo e assoli alla AC/DC decorano egregiamente i 6 brani proposti dai BOOZED, band ormai in giro dal 2001 e con all’attivo diversi album e 7”, tra cui spicca l’azzeccatissima cover di Madonna “Like a Virgin”.
Le influenze del rock’n roll svedese, alla Hellacopters e Turbonegro per intenderci, si fanno sentire e come nel sound di questi 5 ragazzi di Bramsche che non sprecano il tempo a loro disposizione per mostrare di che pasta sono fatti.
Anche l’impatto live dei BOOZED deve essere notevole visto che mi accorgo solo alla fine che “Stop your revolution” è una registrazione di un concerto. Se spesso aprono ai PETER PAN SPEEDROCK un motivo ci sarà no???

 Quando partono le prime note dei DECEMBER PEALS, la seconda band di questo split, mi sembra che ci sia una generazione in mezzo a questi due gruppi.
Infatti il sound dei DP appare molto più attualizzato e potente, merito soprattutto di una voce melodica che strizza l’occhio alle produzione d’oltreoceano e che spesso è ben supportata da qualche scream di buona fattura.
GOT TASTE sicuramente il brano che più spicca per personalità e impatto, anche se subito a ruota segue la  retrospettiva “Back in 98”.

 Basta chiudere gli occhi per immaginarsi su una lucidissima Cadillac, occhiali scuri in bella mostra e le braccia ben decorate da variopinti tatuaggi. Consigliato agli amanti di Thee STP, Small Jackets e compagnia bella.
  Voto: 7/10


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: