INKOMA: Ti spakki il culo e resti li… inkoma

INKOMA: Ti spakki il culo e resti li… inkoma
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
INKOMA: Ti spakki il culo e resti li… inkoma

Quasi mi commuovo.. Gli INKOMA hanno stile! Andiamo con ordine: il gruppo si forma nel lontano 1998 e incomincia a far casino ad Abbiategrasso e dintorni. Kiky (basso/voce) e Trapano (chitarra/voce) scrivono che è un piacere e gli altri (Killer alla chitarra e Paranoid alla batteria) buttano tutte le energie che hanno in corpo in ogni brano! Nel CD d’esordio gli INKOMA ci propongono cinque cattivissimi brani Punk-rock, chitarre e batteria fanno il loro dovere, i testi introspettivi ed ironici fanno il resto. E’ così che gli inkoma ci confezionano canzoncine inkazzose quali: Pogo, Nancy, Con un lucchetto al collo, Vanilla e Inkoma. La strada verso il successo è lunga ma l’esordio è davvero ottimo!


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: