LOVE THAT KILLS: …To cruel nails surrendered

LOVE THAT KILLS: …To cruel nails surrendered
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
LOVE THAT KILLS: …To cruel nails surrendered

Il Regno Unito si sa, ci mette poco a idolatrare lo sconosciuto di turno, soprattutto se questo è inglese.

Ma una volta tanto bisogna dar loro ragione, in quanto questi Love That Kills ci sanno fare veramente. Età media bassissima, idee ben chiare in fatto di musica e un amore viscerale per hardcore, metalcore e screamo. “…To cruel nails surrendered” è tutto questo, nulla di nuovo o in grado di far gridare al miracolo sia chiaro, solo sei canzoni ben composte e suonate in modo passionale.

La partenza viene affidata alla granitica “Bloodless” un biglietto da visita che fa capire da subito di che pasta siano fatti questi musicisti inglesi.
Breakdown pesantissimi e chitarre rock oriented a supportare un cantato screamo ben impostato su tutti i tre minuti sono il fulcro del brano, sicuramente uno dei migliori del lotto nonostante il ritmo abbastanza cadenzato.

Fortunatamente la voglia di velocità viene sfamata nei brani successivi, dove i nostri pur rimanendo in ambienti molto vicini al metalcore danno prova di avere buon gusto anche in fatto di melodia, convincendo sia nei fraseggi chitarristici più intricati (la passione per il metal qui si fa spesso sentire) che in quelli più scarni.
In attesa del loro debutto ufficiale previsto per il prossimo autunno, non rimane altro da fare che mettersi sulle loro tracce attraverso questo buonissimo “…To cruel nails surrendered”.
Voto:7/10

Tracklist:
01.Bloodless 02.The great depression 03.Razor blade smile 04.Head first straight from hell05.Hangmans game 06….To cruel nails surrendered