MOTORCITY BRAGS: You don’t deserve anything better than this

MOTORCITY BRAGS: You don’t deserve anything better than this
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
MOTORCITY BRAGS: You don’t deserve anything better than this

Vengono da Torino, e suonano un Rock’n’roll che si può decisamente meritare l’appellativo “fottuto”, e che nella pagina “bio” del loro sito www.motorcitybrags.com si mostra esattamente per quello che è: un conglomerato di rozzezza, ignoranza e attitudine volutamente sopra le righe…ma l’aspetto che a noi di Punkadeka interessa, al di là delle imprese offstage, è la musica, e da quel punto di vista i MCB passano ampiamente l’esame.

Rock’n’roll dicevamo, che pesca a piene mani dalle sonorità dei Motorhead meno trash, dei Misfits, e dei Motley Crue meno metallari…più rolleggianti in Blowjob queen con un riff boogie geniale, più stile primi Guns’n’Roses con Hooligans, clamorosamente punkeggianti in Hate the sunday e più melodici in Punk-rock hero. L’unico pezzo in italiano ha un titolo che è tutto un programma: E’ ora di spaccare un po’ di culi, ed è il rifacimento in italiano di Blowjob Queen, con un testo che è un po’ il sunto di quella che è l’attitudine della band, un po’ il loro “manifesto programmatico”, se così vogliamo dire.

Vorrei spendere due parole su questo; sempre fermo restando che musicalmente questo cd spacca letteralmente il culo, e che questo gruppo dal vivo dev’essere una bomba, quello che mi sorge spontaneo visitando il sito è: si capisce che vi piace la vita “sesso, droga, rock’n’roll e cazzate a valanga”, ma c’è veramente bisogno di ostentare così la cosa?
Nella pagina bio del sito c’è l’elenco delle vostre imprese…uno potrebbe anche pensare che vi vantiate un po’ di questa cosa.

Non so, mi rendo conto che sto facendo l’avvocato del diavolo, ma veramente mi sembra che l’elenco delle vostre imprese distolga l’attenzione dalla musica e serva per dire: “hey guardate, noi siamo troppo rock’n’roll!”. In teoria, uno “sesso, droga, rock’n’roll e cazzate a valanga” dovrebbe farlo per sè stesso, perchè gli piace quella vita e la sente sua, non per potersi bullare con gli amici…beh, al di là di tutto, e delle seghe mentali comunque la musica è grandiosa, e l’importante è quello.
Per il resto, sesso-droga-e-rock’n’roll piacciono a tutti, se piacciono anche a voi che state leggendo procuratevi questo cd…per contatti e info, il sito è riportato lì in alto.


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: