Our roots our pride: esce la compilation

Our roots our pride: esce la compilation
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
Our roots our pride: esce la compilation

OUR ROOTS OUR PRIDE compilation out 1th december 2007! Release party with  RAY CAPPO!

La seconda “età dell’oro” dell’Hardcore italiano è iniziata nel 1989, dopo la prima stagione contraddistinta dai vari Raw Power, Indigesti, Crash Box etc. … “Our roots, our pride” nasce con l’intento di dare il giusto e meritato spazio a quelle bands che prendevano spunto ed ispirazione dall’hc d’oltreoceano. In quegli anni, infatti, lo stile “youth crew” rappresentava quanto di meglio c’era in circolazione in ambito hardcore statunitense: Youth Of Today, Gorilla Biscuits, Bold, No For An Answer, Insted… Dunque, anche in Italia, prese piede un certo modo d’intendere l’hardcore con attitudine positiva e, in molti casi, Straight Edge. Bands come Growing Concern, Think Twice, Open Season e Maze diventarono ben presto punti di riferimento per la nascente scena. Le già citate bands e molte altre (sparse in particolar modo per il Nord Italia) si riunivano in memorabili festival, dove si dava spazio e voce a questa nuova corrente. Un esempio su tutti fu l’ “It’s poundin’in” di Bologna. Di lì a poco videro la luce i primi singoli in formato 7″ep, molti dei quali oggi sono ricercatissimi e introvabili. Ecco perchè STILL LIFE Records e YOUTH CREW Records, etichette amiche ed unite da genuina e sincera attitudine hc, hanno ideato questa speciale compilation, dove in molti potranno (ri)ascoltare ogni singolo brano preso da quei vinili. Mettere su cd questi solchi imperdibili (e imprescindibili per ogni hc kid che si rispetti) è diventato motivo d’orgoglio per entrambe le labels. Nel 1990 in Italia cominciò davvero una nuova e fortunata stagione per l’hardcore e tutto il suo sconfinato universo, dove in molti presero ispirazione da queste fondamentali bands, dove si moltiplicarono le fanzines, le etichette, e dove l’entusiasmo era sempre più crescente. Valori veri e sinceri, quali l’amicizia e l’unità, erano il motore di una scena che ha segnato un’epoca e che ha dato origine a tutto ciò che ancora oggi rappresenta per noi il vero spirito hardcore.

GROWING CONCERN   “WHAT WE SAY” ep
THINK TWICE           “LOYALTY” ep
OPEN SEASON          “1989-1991” ep
MAZE                     “DENTRO DI NOI” ep
CREEPSHOW             “S/T” ep
REALITY                  “…LOSER?” ep

Il release party della compilation sarà celebrato allo SGA di Arese (MI) l’1
Dicembre 2007. Per l’occasione oltre a MAZE, THINK TWICE e altre bands
avremo l’onore di ospitare Ray Cappo (Youth of Today,Better Than a
Thousand,Shelter) per un esclusivo e unico show europeo!
Supportato da membri di The Miracle e Fumbles in Life il concerto prevede la
seguente scaletta (indicativa TBC):

1) FLAME STILL BURNS yot
2) SLOWDOWN yot
3) POTENTIAL FRIEND yot
4) PUT IT ASIDE yot
5) EXPECTATIONS yot
6) MAKE A CHANGE yot
7) TAKE A STAND yot
8) POSITIVE OUTLOOK yot
9) BREAKDOWN THE WALLS yot
10) THE MESSAGE OF THE BHAGAVAT shelter
11) HERE WE GO shelter
12) SHELTER
13) WHEN 20 SUMMER PASS shelter
14) SONG OF BRAHMA shelter
15) LIVE TODAY better than a thousand
16) JUST ONE better than a thousand
17) DEMAND INDEPENDENCE better than a thousand
18) SELF WORTH better than a thousand

Se volete prenotare il vostro ingresso al concerto scrivete a
www.myspace.com/sgashows dato che il locale contiene solo 200 persone.
Ingresso 7 euro oppure 15 euro con in omaggio la compilation e poster OUR
ROOTS OUR PRIDE.
 


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: