Road to ruins: Speciale 1977/2007

Road to ruins: Speciale 1977/2007
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
Road to ruins: Speciale 1977/2007

FESTIVAL PUNK ROCK

‘ROAD TO RUINS’ (www.roadtoruins.it )
QUINTA EDIZIONE!!!
SPECIAL 1977/2007 ANNIVERSARY!


Opening party! Giovedì 13 dicembre – TRAFFIC CLUB, via Vacuna 98

Festival: INIT, via della Stazione Tuscolana 113 – Roma
Venerdi 14 – Sabato 15 Dicembre 2007

“ROAD TO RUINS” e’ uno dei piu’ importanti eventi europei dedicati alla cultura e alla musica punk rock. Giunto alla sua quinta edizione, il festival presentera’ come ogni anno i migliori artisti internazionali e nazionali di questo genere che dall’anno della sua esplosione, il 1977, sembra non conoscere segni di usura!
Proprio per celebrare la band che diede inizio a questa rivoluzione musicale, i famigerati Damned, il ‘Road to Ruins’ ospitera’ il gruppo del loro storico chitarrista, il leggendario Brian James! Oltre a questo nome, saranno presenti per la prima volta in Italia, i californiani Adolescents, ovvero gli ispiratori riconosciuti della piu’ recente ondata punk, quella che ha trovato nei Green Day un nuovo punto di riferimento.
Oltre a questi due prestigiosi headliners, una serie di formazioni ‘storiche’ e seminali come i i berlinesi PVC e gli inglesi Private Dicks e nuove emozionanti sensazioni rock’n’roll come the Boonaraaas,Leeches, Silver Cocks, Freaks, Intellectuals, Blood 77.
Alla fine dei concerti, i migliori rock Dj set italiani ed internazionali selezioneranno musica sino a notte inoltrata.

Cast per l’edizione 2007 ( quinta edizione )

Giovedì 13 Dicembre
Traffic, via Vacuna 98 – Roma – ingresso 6 euro
PVC ( Germany ), Female Troubles ( Italy ), Silver Cocks ( Italy ), Blood 77 ( Italy )
+ Dj set Henry KYB ( Rave Up records – Italy )

Venerdi 14 Dicembre –
INIT via della Stazione Tuscolana 113 – Roma – ingresso 10 euro
Brian James Gang ( UK), Private Dicks ( UK ), The Boonaraaas ( Germany ),
The Nasties ( Italy )
+ Dj set: Stefano Gilardino ( Rocksound/Punk magazine ), Lavi Lovey

Sabato 15 Dicembre
INIT via della Stazione Tuscolana 113 – Roma – ingresso 15 euro
The Adolescents ( USA ), The Leeches ( Italy ), Intellectuals ( Italy ),The Freaks
( Italy )
+ Dj set Marco Pain Killer ( Gonna Puke records )

SCHEDE BIOGRAFICHE ARTISTI:

THE ADOLESCENTS ( LOS ANGELES – USA )
Per la prima volta in Italia ed in esclusiva europea, i leggendari ‘prime movers’ californiani The Adolescents !!!!
La band, guidata dal trascinante vocalist Tony Cadena e dal bassista Steve Soto, nasce nel lontano 1979 ed incide il suo primo Lp nel 1982. Dall’incontro con chitarrista Rick Agnew ( ex -Social Distorsion ), la band acquista ulteriore carica ed energia che trova la sintesi nell’album d’esordio, realizzato nel 1982, che s’impone immediatamente come uno dei classici assoluti del punk – hardcore californiano. Le ritmiche serrate, il cantato personalissimo ed il drumming poderoso, fanno di questo disco uno dei piu’ fulgidi esempi del genere, allo stesso livello dei migliori lavori dei Dead Kennedys o delle piu’ acclamate bands di quella straordinaria stagione.
Dopo la dipartita dalla band di Rick Agnew, che iniziera’ una personale ricerca musicale, gli Adolescents ingaggiano il talentuoso Pat Smear che negli anni a seguire prestera’ servizio in bands come Nirvana e Foo Fighters.
Dopo un temporaneo scioglimento durato ben cinque anni, nei quali i membri del gruppo collaborano con varie bands ( Christian Death, Legal Weapon, The Abandoned etc… ), la band torna nuovamente in attivita’
nel 1986 realizzando l’ottimo ‘Brats in Battalions’. Come un fiume sotterraneo, gli Adolescents ritornano all’attenzione della critica e dei loro fedeli fans con lo stupefacente ‘O.C Confidential’, pubblicato nel 2005, che riprende il sound degli esordi.
Ora, per la prima volta in Italia, in esclusiva al Road to Ruins….la leggenda del punk rock californiano degli anni ’80!!!!…. THE ADOLESCENTS!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
www.myspace.com/theadolescents

BRIAN JAMES GANG ( LONDON – UK )
La storia di Brian James comincia nel 1975 con la leggendaria formazione dei London S.S che annovera nelle proprie fila alcuni dei migliori musicisti della futura scena punk britannica ( Mick Jones dei Clash, Tony James dei Generation X, Casino Steele dei Boys etc.. ). Dopo questa esperienza embrionale, Brian forma con Rat Scabies, Captain Sensibile e Dave Vanian i mitici Damned che nel 1976 riescono a battere sul tempo i colleghi Sex Pistols nella realizzazione del primo disco di punk della storia, la mitica ‘New Rose’
( novembre 1976 ). Dopo lo scioglimento dei ‘dannati’, Brian si unisce ad Alan Powell ( ex Hawkind ) e Andy Colqhoun ( ex Warsaw Pakt ) nei Tanz Der Youth, band che si contraddistingue per l’intensa attivita’ concertistica. Proprio in una di queste situazioni, avviene l’incontro con Iggy Pop che lo coinvolge ( insieme all’ex Sex Pistols Glen Matlock ) in una serie di show in tutta Europa.
Nel 1981 inizia l’avventura dei Lords of the New Church. La band e’ una sorta di supergruppo che vede la presenza di Stiv Bators ( Dead Boys ), Dave Tregunna ( Sham 69 ) e Nick Turner ( Barracudas ) e diviene presto una delle formazioni piu’ acclamate della nuova ondata post-punk degli anni ’80. Il gruppo si scioglie dopo il tragico incidente mortale che coinvolge il cantante Stiv Bators nel 1990.
Proprio con Dave Tregunna degli Sham 69, Brian James ritorna oggi con il suo nuovo progetto musicale. In quest’occasione la Gang presentera’ il travolgente album di recente pubblicazione e – ovviamente- il repertorio di classici immortali che hanno contraddistinto la prima onata punk degli anni ’70 inglesi.
Appuntamento con la storia!!!! Impedibili!!!!
www.myspace.com/thebrianjamesgang
www.officialbrianjames.com

PVC ( BERLIN – GERMANY )
Guidati dal carismatico chitarrista Gerrit Meijer, i PVC sono una delle primissime punk bands nate in Germania. Originari di Berlino, la citta’ del muro simbolo della divisione ideologica del ‘900, la band ha realizzato una vasta discografia che ha sempre espresso, nella sua estetica, le laceranti contraddizioni presenti nella metropoli tedesca. La loro collaborazione con uno dei piu’ dirompenti interpreti del radicalismo artistico di quella stagione, il performer Hermann Nitsch, ne attesta l’indiscusso valore anche fuori dal contesto prettamente musicale.
Finalmente in Italia, una delle autentiche e piu’ significative ‘icone’ del vero PUNK ROCK!!!!
Esserci o sparire!!!!
www.pvc-wallcityrock.de
www.myspace.com/pvcoffiziellebandseite

PRIVATE DICKS ( BRISTOL – UK )
Una delle decine di piccole leggende dell’infuocata stagione punk del ’77!!! Provenienti da Bristol, i Private Dicks sono guidati dal vocalist Gavin King e dal chitarrista Paul Guiver. Nel 1979 partecipano alla mitica compilation ‘Avon Calling’ e realizzano il loro primo 7” ‘She Said Go/Private Dicks’ ( oggi oggetto di culto per fanatici collezionisti ). Il suono dei Dicks e’ un trascinante e melodico pop punk ispirato dai migliori Buzzcocks e la loro fama si diffonde anche in ambiti non solo tradizionalmente punk. Nel 1980, infatti, la band diviene popolare anche nei circuiti ‘mod’, momento sancito dal tour con i Purple Hearts.
Dopo decine di concerti ( la band e’ ospite fissa al mitico ‘Music Machine’ di Londra ) e di registrazioni che vedranno la luce solo negli anni successivi, il gruppo si scioglie nel 1981.
Nel 2005, sotto l’insistenza dei fans, la band si riunisce per effettuare vari concerti nel Sud dell’Inghilterra.
Appunto impedibile per original punks e mods!
Una delle bands piu’ energetiche e valide dell’intera ‘punk revolution inglese’ del 1977!!!!!!
www.myspace.com/privatedicks1979bristol

THE BOONARAAAS ( DUSSELDORF/KOLN – GERMANY )
Quattro indiavolate ragazze che propongono una miscela di ’60 garage, rock’n’roll, bubblegum e punk rock ad alto contenuto adrenalinico. Assolutamente imperdibili ‘on-stage’, hanno partecipato a diversi festival internazionali, suscitando sempre grande riscontro. All’attivo diversi singoli e due album per le migliori etichette europee del genere. C’mon, let’s BOONARAAAS!!!!!!!!!!!
www.boonaraaas.com
www.myspace.com/theboonaraaas

THE LEECHES ( ITALY )
I Leeches nascono a Como all’inizio del 2002 condividendo la passione per il cibo (soprattutto) e per il punk rock genuino e non standardizzato. Il gruppo inizialmente formato da Massi (basso e voce), Messicano (chitarra e cori) e Mone (batteria e snacks), al quale si è aggiunto successivamente Freddy (chitarra). I riferimenti della band affondano le radici nel ‘calderone’ californiano anni ’80….Circle Jerks , Angry Samoans, Adolescents…. Qualcosa di rosso, come il sangue e l’amore e giallo come le patate fritte!
Nel 2006, dopo diverse prove discografiche minori, la band registra 11 pezzi grondanti sudore e follia.
Be fat and ….. have fun with Leeches!!!!
www.theleeches.it
www.myspace.com/leechesfatrock

THE INTELLECTUALS ( ITALY )
Gli intellettuali di Roma sono un trio disarticolato e nevrotico che propone un deragliante sound in bilico tra low-li punk’n’roll e ‘Art-Wave’ americana anni ’70 stile Devo, Screamers etc…Con due album all’attivo e decine di concerti in Italia ed in Europa, sono tra le bands italiane piu’ trascinanti ed apprezzate da fans ed addetti ai lavori! Black! Domina! Now!
www.myspace.com/theintellectuals
THE NASTIES ( ITALY )
Le Nasties sono un gruppo di giovanissime bubble gum-rockers innamorate dei sixties, del power pop e punk rock anni ’70. Vengono da Vicenza e si sono conquistate una fama di tutto rispetto. Gia’ da diversi infatti, anni girano in lungo ed in largo la penisola conquistando sempre grande successo.
Hanno all’attivo due singoli e diverse collaborazioni su compilations. Si candidano ad essere una delle grandi realta’ del rock’n’roll tricolore dei prossimi anni! Seguitele!
http://www.myspace.com/nasties
 
THE FREAKS ( ITALY )
I Freaks da Cagliari iniziano a suonare punk rock dall’anno 2000. Tre luridi elementi: basso, batteria e chitarra/voce. Si definiscono ‘meglio di qualsiasi altra cazzo di band in giro’ ! La loro produzione discografica conta due 7” e diverse apparizioni su compilation nazionali ed internazionali.
Riscontri sempre ottimi malgrado la presenza live decisamente offensiva e una fama che nessun’altro al mondo potra’ avere.
Loro sono i Freaks. Sporchi luridi Freaks!
www.myspace.com/thenastyfreaks

FEMALE TROUBLES ( ITALY )
I Female Troubles sono un trio proveniente da Napoli composto da Igor alla batteria, Nitro al basso e voce e Mass alla chitarra e voce. Suonano punk rock con influenze ’77 e Rip-off style.
Formatisi nel maggio 2006, dopo la lunga esperienza con gli Sbirros (2000-2005) hanno prodotto nel settembre 2006 un promo di 6 tracce da cui è stato tratto un brano (Boredom Kills) apparso sulla compilation “Sick of being sick” della Primitive Records uscita nel maggio 2007. Il loro primo EP, in vinile 7″, è in uscita, invece, per la Lo-Fi Records. Attivi anche dal punto di vista live non solo in Italia anche all’estero con un tour in Spagna, nell’aprile 2007, e un tour in California e in Nevada, nell’agosto del 2007.
Hanno diviso il palco con gruppi come Spits, M.o.t.o., White Flag, Pets and Shootin’ Lucy.
Presto vedra’ la luce il loro primo album! Imperdibili!
www.myspace.com/thefemaletroubles

BLOOD 77 ( ITALY )
Nascono nel 2003 come costola garage-punk-rock’n’roll della più nota 90’s hardcore band Gioventù Bruciata (1996-2004). Con la primissima formazione hanno preso parte al terzo Raduno “Skins & Punks” (Civitavecchia, 12-7-03) e a decine di altri concerti. Dopo un anno di fermo, dovuto all’espatrio di un componente, il gruppo torna alla carica con Daniel (storico primo axeman della Gioventù Bruciata) alla chitarra. Con la nuova formazione, i Blood registrano una session che diviene l’album “Romantic Hotel” (Valium/COTD/Lamette, 2006).
Blood 77…..sporco, marcio rock’n’roll senza compromessi!
www.blood77.splinder.com
www.myspace.com/blood77

SILVER COCKS ( ITALY )
The band nasce a Roma nel 2005 e sono guidati dal carismatico cantante ‘Nixon’, frenetico agit-prop sempre in bilico tra teatralita’ surreale e poesia di strada.
Il loro punk nervino e rabbioso li rende estremamente trascinanti ‘on-stage’ e li colloca tra le migliori bands della sempre prolifica scena punk rock romana.
Hanno appena finito di ultimare la realizzazione del loro primo EP che si preannuncia come una delle uscite discografiche piu’ ghiotte nell’ambito rock’n’roll nazionale. Imperdibili!!!!
www.myspace.com/silvercocks

INFOLINE:
RAVE UP RECORDS: tel/fax 06/43580034 – cell. 349/8342300
ROAD TO RUINS: www.roadtoruins.it
INIT: tel. 06/4063155 – cell. 349/692455


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: