Shots in the Dark: presentazione video

Shots in the Dark: presentazione video
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
Shots in the Dark: presentazione video

Raged Records e Shots in the dark
sono lieti di presentare:
 “If you’re not around!”
IL VIDEO
Presentazione ufficiale:
Venerdì 6 Marzo, ore 22.00
Sally Brown Pub
Roma (Sal Lorenzo),
Via Degli Etruschi 3

Il video sarà disponibile da venerdì 6 marzo su:
www.shotsinthedark.org 
www.ragedrecords.com

“If you’re not around” è tratto dalla traccia omonima inserita nell’album “Spaghetti Skank!” il terzo disco degli Shots In the Dark pubblicato il 26 settembre 2008. Dodici tracce, otto pezzi originali e quattro cover di classici dello ska e del rock’n roll. Musica in levare con dichiarati riferimenti a suoni ed umori della mitologia “spaghetti western”.

“Finalmente…e dico finalmente è uscito un disco ska degno di portare questo nome.”, Storie Malate

“… Una cavalcata di di dodici canzoni… e la sanguigna My Funny Palestine, pronta per cortei e raduni.” P. Ferrari, Rumore

“Un lavoro in controtendenza, che non concede niente alle ibridazioni moderne della musica in levare e che per questo sembra addirittura più coraggioso di chi insegue il melting pot a tutti i costi.” Giorgio Sala, Fuori dal Mucchio

“Spaghetti Skank! rielabora i mille suoni che i nove hanno come background in modo mai scontato. Per riscoprire le assolate spiagge giamaicane di un tempo” I. De Ninno, Rockerilla

“Tecnicamente ineccepibili, suonano soft e ben calibrati (tradizionali, in una parola), con gran lavoro di fiati, tastiere e armoniche….Un ottimo prodotto, che non mancherà di appassionare gli appassionati. Pollice in alto!” Lamette

“Tornati in studio dopo anni di attività live in cui hanno diviso il palco con guru del settore quali Laurel Aitken, Skatalites e Bad Manners, gli Shots possono definitivamente attestarsi ai vertici della scena ska ed underground romana ed italiana. .. un plauso loro che, quotidianamente, combattono contro la violenza e l’ignoranza con la musica!” R. Verrocchi, Rockambula

“Se l’armonica di Marco ‘Vitello’ Marinelli ci sta come i baffi su di un cowboy, le tracce strumentali sono necessarie in questo genere come i colpi di pistola nei loro film preferiti.” Pavelo, Troublezine


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: