Punkadeka 20 anni di DIY ...il libro

“Better Call Boogie Spiders”, il nuovo video dei Boogie Spiders

Ironia, buona musica e aggregazione. In “Better Call Boogie Spiders” c’è tutto questo, c’è tutto il Rock’n’Roll del decennale Powertrio milanese. “Better Call Boogie Spiders”, già disponibile su tutte le principali piattaforme streaming, è il primo brano estratto dall’album “Inner Gold”, il quarto disco dei Boogie Spiders, in uscita a novembre via Duff Records.

In attesa dell’uscita di “The King of Kings”, il secondo singolo estratto da “Inner Gold”, i Boogie Spiders hanno pubblicato il videoclip di “Better Call Boogie Spiders”, realizzato in collaborazione con i giovani videomakers di Cineclope.

Nel video c’è tutto lo spirito del gruppo milanese, che fa del divertimento e del coinvolgimento del pubblico il proprio marchio di fabbrica. In stile Gosthbusters, i Boogie Spiders si propongono come la perfetta soluzione contro la noia delle feste ingessate, tutte selfie e poca sostanza. Facendo il verso alle sonorità del momento, a un certo tipo di musica noiosa e a basso coefficiente di aggregazione. Come a dire «se vuoi davvero fare festa e perdere le inibizioni, serve del sano Rock’n’Roll».
Nel video – a cui hanno partecipato, tra gli altri, alcuni componenti di Viboras, Glory Hall e Go Go Ponies – non mancano le citazioni. I Boogie Spiders irrompono nella festa come i Beastie Boys in “(You Gotta) Fight for Your Right (to Party)” del 1987. E l’idea di cambiare volto alla serata viene suggerita da uno spot televisivo in cui Gallo, il cantante, ricorda molto Saul Goodman, l’avvocato di “Breaking Bad” e, appunto, “Better Call Saul”.
BIO

Boogie Spiders è un Powertrio nato nel 2010. Molto semplice definire la loro idea di musica: Rock’n’Roll. Semplice, diretto e senza pretese. Con un sound ispirato al garage americano del ’65, il Soul della Stax e il Rock’n’Roll anni ’50. Sono principalmente una live band, che ha però collezionato quattro album in studio: “Fuzz Your Soul”, “Thanks a Lot”, “People and Other Monsters” e “Inner Gold” (in uscita via Duff Records nel mese di novembre). Dopo dieci anni di attività possono vantare aperture per artisti come André Williams, Gories, Fuzztones, Fleshtones, Stems e tour all’estero, in Francia, Germania e Inghilterra. Fedeli al loro iniziale proposito, continuano oggi la loro attività con entusiasmo ed energia ogni volta rinnovati, cercando ad ogni concerto di fare meglio di quello precedente.

 

FORMAZIONE

Zebra – Basso e voce
Gallo – Chitarra e voce
Morfo – Batteria

PROSSIME DATE
24 ottobre: Masnada Club, Brugherio (MB)
27 ottobre: Medea Cafè, Vaprio d’Adda (MI)
31 ottobre: Tnt Club, Milano
14 novembre: Magazzini Generali, Milano
23 novembre: Joshua Blues Club, Como
24 novembre: Spazio Ligera, Milano
11 gennaio: KM33, Trezzo sull’Adda (MI)
1 febbraio: Seller Pub, Maugnaga (VB)
29 febbraio: Arci Camalli, Imperia

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbero interessarti anche ...