Ecco i FROM PLAN TO PROGRESS

2005. Brighton. Uk.
Da qui nasce il progetto FROM PLAN TO PROGRESS. Un progetto di 5 giovani ragazzi che come tanti altri trovano nel movimento punk la loro vena artistica. La loro valvola di sfogo. La loro opportunità per dire qualcosa. Per vivere esperienze diverse.

Sono passati 5 anni e ora più che mai la band sembra aver trovato la propria dimensione che si è materializzata in “Ink Stains & Incidents“, un disco di 17 brani in uscita in questi giorni per NOREASON RECORDS (This Is A Standoff, Atlas Losing Grip, High Five Drive, ecc.).
Hardcore punk veloce e melodico, un po’ No Trigger e un po’ A Wilhelm Scream, band con la quale i FROM PLAN TO PROGRESS hanno avuto modo di fare diverse apparizioni.

Su www.noreasonrecords.com/ecard_FPTP.html è possibile ascoltare “MMV” e “No Need For Transparency”, giusto un assaggio per capire di che pasta sono fatti questi inglesi in attesa che passeranno nel nostro paese per qualche data (tour previsto per metà ottobre).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Article

Ciao Angelo

Next Article

MONDIALI ANTIRAZZISTI 2010

Potrebbe interessarti..
Total
0
Share

Cosa aspetti?

Rimani aggiornato con tutte le news di Punkadeka.it direttamente nella tua inbox!



Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03)
NO SPAM!
Potrai disiscriverti in qualisasi momento.