FDP: Non Torneranno i Prati

Devo essere sincero, non conoscevo granché di questo gruppo veneto, scopro che sono attivi da una vita e che hanno suonato in un sacco di posti fighi, e scopro come sempre che era meglio conoscerli prima…”non torneranno i prati” è il loro 4° lavoro da studio e penso che sia un ottimo disco, un trionfo di punk-rock fine ’90 dalla fortissima matrice californiana che merita un’attenta analisi dei concetti espressi.
Partiamo subito a bomba con “rabbia, sapendo che il peggio deve ancora arrivare”, pezzi che parlano di ingiustizie e disagi, di stupido estremismo religioso e denuncia verso un paese che toglie ogni speranza a chi già ne ha poche e che ride di fronte a disgrazie come può essere il terremoto, spazio anche per l’amicizia e l’amore sofferto, e nel finale una salda presa di posizione sul concetto ormai abusato di “scena”, manco a dirlo mi trovo d’accordo con sti ragazzi al 100%.
Un disco tutt’altro che leggero, che mette in chiaro discorsi scomodi e lo fa senza filtri, immediato e diretto, cosa che apprezzo e personalmente lo trovo un gran lavoro sotto tutti i punti di vista; si sente forte e chiaro che la registrazione del disco è stata seguita da “qualcuno” di conosciuto in uno studio che ha sfornato alcuni dei migliori dischi punk mondiali, il suono infatti pazzesco e questo permette all’ascoltatore di apprezzare maggiormente gli sforzi dei ragazzi, e da ovviamente qualcosa in più al disco, ciò non toglie che gli strumenti li tenevano in mano i nostri FDP, quindi giù il cappello e godetevi sta bomba!
Produzione a cura di Teste Ribelli Records, registrato, mixato e masterizzato da Andrew Berlin e Jason Livermore al Blasting Room di Fort Collins.

01. visione

02. kamikaze

03. specchio

04. paese morto

05. vegetale

06. non torneranno i prati

07. questa volta

08. attimo

09. trema la terra

10. attitudine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani aggiornato con tutte le news direttamente nella tua inbox!

Iscriviti alla newsletter, inserisci la tua email:

Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03) NO SPAM! Potrai disiscriverti in qualisasi momento.

Previous Article

Album d'esordio per i TIGTWIRE

Next Article

Intervista a Todd dei PROPAGANDHI

Potrebbe interessarti..
LEGGI TUTTO

GUTTERMOUTH: Gusto

La band di Hunington Beach a poco più di un anno dall’uscita della loro prima prova per Epitaph…
LEGGI TUTTO

PUNK CHARTBUSTERS vol. 4

Dopo una lunga attesa durata circa tre anni, l’etichetta discografica tedesca Wolverine è ritornata con la vendutissima compilation…
I PROSSIMI CONCERTI
Gen 21
GIUDA live a Magenta (MI)
XO Music, Food & Spirits - viale Piemonte 10
Gen 22
The Bronx | Legend Club, Milano
Legend Club Milano - Viale Enrico Fermi, 98 - Milano (MM Affori Centro)
Feb 01
Comeback Kid + Guests | Legend Club, Milano
Legend Club Milano - Viale Enrico Fermi, 98 - Milano (MM Affori Centro)
Feb 01
1 Comeback Kid + Guests | Legend Club, Milano
Legend Club Milano - Viale Enrico Fermi, 98 - Milano (MM Affori Centro)
Feb 06
DAVE HAUSE & THE MERMAID | @ Legend Club
Legend Club Milano - Viale Enrico Fermi, 98 - Milano (MM Affori Centro)
Feb 13
Deez Nuts | Legend Club, Milano
Legend Club Milano - Viale Enrico Fermi, 98 - Milano (MM Affori Centro)
Total
22
Share

Cosa aspetti?

Rimani aggiornato con tutte le news di Punkadeka.it direttamente nella tua inbox!

Inserisci la tua email


Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03)
NO SPAM!
Potrai disiscriverti in qualisasi momento.