Preorder 2020 postponed magazine

Fuori “Dr. Jones” dei Paura Lausini

“Doctor Jones”, celebre singolone bubblegum pop, pubblicato nel 1997 dai danesi Aqua ha trovato oggi nuova vita grazie alla punk band bresciana Paura Lausini.
Tra chitarre distorte e ritmiche serrate, la linea vocale riprende la famosa melodia stravolgendola completamente, dove un tocco di autotune che rende ancora più surreale l’atmosfera.
Il videoclip che accompagna il singolo firmato da Nicola Bussei, sottolinea ulteriormente uno scenario grottesco dove i protagonisti indossano denti d’oro come i peggiori rapper, pettinature improbabili e un abbigliamento che vuole ulteriormente deridere stereotipi e luoghi comuni della musica.
Sotto la guida del beat di Rasco Vossi, le impennate di Pabry Gonte, le pasticche di Pax Mezzali, le strane sigarette di Bucio Lattisti e i bling teeth di Ducio Lalla si possono scorgere le caricature più goffe di trapper e rapper esibirsi nel classico degli Aqua “Doctor Jones’.
Special guest del videoclip è il gruppo di spogliarellisti comici Belli e Impossibili, che accorrono in aiuto del quintetto bresciano per aiutarli a rappresentare questo raffinatissimo immaginario trash.
Se il loro intento è quello di violentare tormentoni pop con l’energia del punk, d’altra parte si divertono a ridicolizzare testi sdolcinati e arrangiamenti prevedibili. Già dal nome che hanno scelto per autorappresentarsi, Paura Lausini, si può capire il loro manifesto programmatico.
“Doctor Jones” è il secondo singolo estratto dal primo album pubblicato lo scorso marzo per La M.U.O.R.I. Dischi.

Potrebbe interessarti..

Out Of Control Fest! (21/07/19 HT Factory, Seregno)

Ultimo concerto della stagione per Out Of Control, che conclude la stagione 2018/2019 con una ... Read more

Continua a leggere...

Punkadeka Fest: i nostri primi 20 anni

Bon direi che sti primi 20 anni li abbiamo festeggiati a dovere, mi sembra una ... Read more

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Article

1969-2019: da 50 anni odiati e fieri

Next Article

Punkadeka 1999-2019 20 di DIY : il libro

Potrebbe interessarti..
Total
24
Share

Cosa aspetti?

Rimani aggiornato con tutte le news di Punkadeka.it direttamente nella tua inbox!



Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03)
NO SPAM!
Potrai disiscriverti in qualisasi momento.
X
X