Punkadeka 20 anni di DIY ...il libro

Los Fastidios + Honey + Causa (2 novembre 2019 – Cervia)

Sabato, 2 novembre 2019 sinceramente non vedo l’ora di partire da casa. Un pò perchè sono in mezzo a dei lavori e ho bisogno di un pò di aria, tanto perchè il giorno precedente mi ha brutalmente ricordato che in meno di 12 mesi ho perso sia papà che il miglior Amico di sempre. E tanto voglio partire perchè si torna finalmente nella bellissima Romagna, una terra che adoro da quando ero piccolo – tra bellissima gente, mangiate da paura e ottime serate lì non manca mai nulla. Purtroppo le ultime due volte non ero potuto andarci. Prima perchè il mitico Lukas ci ha lasciati pochi giorni prima di partire per la nostra solita vacanza al mare. E la seconda volta, ovvero per farmi almeno un giorno al Bay Fest, sono arrivato solo fino ad Affi, poi ho fatto un incidente stupidissimo e sono dovuto tornare a casa.

Vabbe, malinconia e cose passate, stavolta si parte e raggiungo Cervia. Salto veloce al hotel per lasciare giù le cos. Ma ancora prima di fare questo, incontro gli amici Causa che dormono nello stesso posto. Quattro chiacchiere ci stanno tutte dopo che non ci siamo visti per molto tempo.

Con una già discreta fame  mi avvio verso una cena concordata. Alla fine viene fuori una mangiata da paura che ci sta veramente di brutto visto che in questa meravigliosa terra si mangia sempre divinamente.

Poi ci avviamo verso il Bar bléza. Arrivati saluto subito Elisa e Enrico dei Los Fastidios/Kob Records che si dichiarano sorpresi dal fatto che io sia a Cervia e non da qualche parte in terra iberica. Con grande piacere vedo che anche stavolta c’è il grande Adelmo Cervi. Sempre massimo rispetto, il resto sono parole sprecate.

Stanno già suonando i Causa. La Ska-Punk-band pisana non la vedevo da tantissimo tempo. Sono sempre carichi a mille e tengono molto bene il palco. A me piacciono sempre da quando li ho conosciuti e anche loro per me sono una di quelle band italiane che con un pò di fortuna potrebbero fare bene anche all’estero. Se lo meriterebbero. Comunque è veramente un gran piacere rivederli dopo parecchio tempo. Ska-Punk suonato bene e che a me personalmente mette una gran allegria ogni volta. Grandi.

 

Dopo tocca ai Honey. Non li ho mai visti ne sentiti prima ma fatto sta che il loro Skate-Punk veramente non è male. La prossima volta che avrò l’occasione di vederli, li approfondirò ulteriormente. Promesso.

Chiusura di serata riservata ad una grandissima band che sicuramente non ha bisogno di presentazioni. Tanto è che i mitici Los Fastidios sono in giro per l’Europa, anzi, per il mondo, da quasi 30 anni. Enrico e i suoi come al solito fanno un live bellissimo e appunto lo stesso Enrico per me rimane sempre uno dei frontman più carismatici ed energici visti in giro in tanti anni che seguo questa scena. È sempre un piacere vederli qualche volta all’anno anche in Italia, il resto del tempo lo passano facendo grandissime cose e portando in giro la loro musica e i loro ideali anche all’estero con grande successo. Che dire se non: GRAZIE e avanti così sempre!

La serata poi prosegue ancora tra un dj-set e chiacchiere con Amici. Insomma, un’altra grande serata di ottima musica e bella gente nella stupenda Romagna! Il giorno dopo c’è ancora tempo per un super pranzo. Tornando verso casa riesco pure ad incastrare le cose in modo che riesco a vedermi anche la partita del Sudtirol a Imola.

Stavolta torno a casa veramente felice. GRAZIE di cuore a tutti per un weekend stupendo in una meravigliosa terra. Stavolta poi non passa tanto tempo prima di tornare in questa meravigliosa terra!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbero interessarti anche ...