NEVER MIND Festival

NEVER MIND Festival
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
NEVER MIND Festival

IndieBox Music e Hub Music Factory propongono un appuntamento impertibile il 13 febbraio 2011 al Magazzino 47 di Brescia:

Never Mind The Festival sarà di scena nella suggestiva location del C.S.A. Magazzino 47 in via Industriale 41, (BS) protagonisti della serata tre band leggendarie della storia del Punk:

 

THE CASUALTIES

U.K.SUBS

THE VIBRATORS

+ special guest italiani

 

Ingresso 12.00 euro

 

Apertura porte ore 18.00

Inizio concerti special guest italiani ore 19.30

The Vibrators: 20.55 – 21.40

UkSubs: 22.00 – 23.00

The Casualties: 23.20 – 00.20

 

 

————————————————————————————————————-

THE CASUALTIES

Band hardcore punk, formatosi all’inizio degli anni novanta a New York.

I Casualties hanno cominciato a riproporre un sound fortemente ispirato all’hardcore punk di stampo inglese (conosciuto come UK 82) con gruppi come BlitzThe PartisansOne Way SystemGBH e Exploited. Il gruppo è conosciuto per aver coniato il termine spikey-haired drunk punks come anche gli slogan up the punx e punx unite. Il gruppo ha riscosso successo in tutto il mondo, suonando in GiapponeMessicoSudamericaEuropa e nord America. I loro fans, sono stati soprannominati The Casualties Army.

 

UK SUBS

La leggenda del punk, Uk Subs, continua con il suo costante tour!

Coetanei di Damned e Sex Pistols, gli Uk Subs nascono grazie al cantante Charlie Harper nel 1976 come United Kingdom Subversives.

Con 7 consecutive “UK top 30 Hits” tra il 1979 e il 1981 la band si assicura una lunga serie di tour che continua ancora oggi.

Grazie ad un mix esplosivo di punk londinese, esperienza e passione, gli Uk Subs sono ora pronti per tornare in Italia.

http://www.myspace.com/uksubsofficial

 

 

THE VIBRATORS

 Con una carriera che dura ormai da decenni, The Vibrators nascono nel febbaraio del 1976 con Ian “Knox” Carnochan alla voce, Pat Coller al basso, Jhon Ellis alla chitarra e “Eddie” alla batteria.

Gruppo british che ha coniato un punk-rock “sub-Ramonico”, animato dalla verve del rhythm and blues più rozzo e graffiante, condito da un garage rock torrido e da picchi di esplosivo hardrock, scaricato tutto d’un fiato come consuetudine del loro genere.

http://www.myspace.com/thevibrators

 

 Per info:

www.indiebox.org


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: