Punkadeka 20 anni di DIY ...il libro

Boikot (7 settembre 2019 – Picassent/ESP)

Sabato, 7 settembre 2019 parto circa alle 2.20 di mattina (che orari…) per raggiungere l’Aeroporto Valencia. Solito volo tranquillo di due orette fino a Valencia e poi giro in centro. Poi, volendo raggiungere un Amico a Torrente, città fuori Valencia, scopro che è rotto l’ascensore sia nella stazione di metro di partenza che in quella d’arrivo.

Ma come sempre una soluzione si trova. Poi gran pranzo – anzi – super paella valenciana – e qualche ora tranquilla prima di partire in macchina verso Picassent, paese a circa 20 minuti da Torrente, sempre in provincia di Valencia.

Appena arrivato all’ingresso rivedo alcune carissime persone dopo tanto, troppo tempo. Poi esce il grande Juankar dei Boikot e ci fa subito entrare da loro in backstage. Come al solito tutta la crew ci riserva un’accoglienza veramente unica.

Che dire del concerto? Una bomba! Una festa del paese in pratica con una piazza che balla e canta le canzoni di una storica Punk Rock band. Ce ne fossero di cose così anche in Italia…I Boikot come sempre hanno un’energia pazzesca e fanno quasi un’ora e mezza di concerto passando dai vecchi classici come “Korsakov” e compagnia bella ai pezzi più recenti come la prima canzone “Jarama”. Chiusura col botto con la bellissima “Hablaran Las Calles”.

Dopo ancora un po’ di tempo insieme a tutta la banda in questa meravigliosa terra. Si fa tardi come al solito e verso le 5 di mattina mi avvio in taxi verso l’ostello nel paesino vicino. Il giorno dopo in taxi all’aeroporto, ritorno a Bologna verso le 15.30 e diretto verso casa.

La terra valenciana rimane sempre uno spettacolo per la sua gente, l’accoglienza, il calore e mi sento sempre a casa. Hasta la proxima!!!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbero interessarti anche ...