NH3: Superhero

Che questo 2019 sia partito molto bene dal punto di vista musicale è sotto gli occhi di tutti, da amante di sti ragazzi dai tempi di “eroi sena volto” aspettavo con ansia questo disco, perché ad ogni album la band aggiunge un mattone al suo background fatto di migliaia di km, testa bassa e zero fronzoli, sfighe disarmanti e concerti epici a fianco delle migliori band mondiali, e oggi vi racconto cosa è stato per me ascoltare “Superhero”, quinto album dei pesaresi NH3.

Beh il primo impatto è abbastanza flashante, il punk-hardcore dopo essersi fatto strada a gomitate in “hate & hope” qui ha messo le radici, ma ha lasciato tanto spazio ad una sperimentazione che, lo ammetto, mi ha lasciato piacevolmente spiazzato, si notano infatti delle sfumature funky e traspare quella sicurezza nell’arrangiamento che può dare solo l’esperienza e l’essere coscienti dei propri (grandi) mezzi.
Superhero è un concept, il supereroe che possiamo, anzi dobbiamo, essere tutti come suggerisce la copertina, non un Tony Stark dei poveri ma molto di più, colui che non si arrende mai di fronte alle sfide che la vita gli lancia sulle gambe, che si fa forza appoggiandosi ai suoi fratelli e che anche nel grigio peggiore di una giornata di merda riesce a vedere un po di colore. Superhero è un disco molto intimo e personale, ambientato in un luogo immaginario dove il protagonista nel corso del disco riscopre se stesso e trova in se la forza per uscire sempre a testa alta da ogni situazione, giocando per vincere e non per dire che ci ha provato.

Il tutto accompagnato da degli arrangiamenti sopraffini, come detto hanno aggiunto parecchie sfumature al loro ska-core puro e genuino degli esordi, basta pensare alla hit “reason”, a “fantasma” (e sti cazzi Gab de la Vega che sogno di voce nell’intro), alla reggaeggiante “costretti” ed all’intro dolce di “necessità”, i pezzi sono grintosi e rispecchiano alla perfezione l’anima del protagonista, fanno la voce grossa e sono fatti apposta per essere suonati dal vivo, dove i pesaresi sono perfettamente a loro agio e dove a mio avviso danno il meglio di se. In conclusione qui dentro ce n’è per tutti, gli NH3 hanno dimostrato per l’ennesima volta che ci sono posti in Italia dove nascono i grandi gruppi e riescono a mantenersi tali e credibili, cosa che oggigiorno non è tanto scontata anche nel “luminoso” e tanto decantato oltreoceano, io ogni volta che ascolto “Superhero” assimilo migliaia vibrazioni positive e l’unica cosa che riesco a fare quando finisce è premere il tasto “repeat”.

Superhero è uscito per Long Beach Europe e People of Punk Rock (USA/Canada), registrato, mixato e masterizzato presso Indiebox Music Hall di Brescia.

tracklist:
01.Sopravvive
02.Ventre
03.Anestesia
04.Liquido
05.Reason
06.Necessità
07.Life
08.Risorgere
09.Best
10.Utopia (fest. Dema – Talco)
11.Fantasma (feat. Gab De La Vega)
12.Costretti

Teo T-Bone (IESSE ska/core) T-Bone in tutte le canzoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbero interessarti anche ...