PRESSA: Nero Fumo

I Pressa ci avevano piacevolmente sorpresi qualche anno fa in occasione dell’uscita di “Irresponsabilmente”, ed oggi mi lasciano letteralmente a bocca aperta con “nero fumo”, un concentrato di rabbia streetpunk e hardcore che aspetta solo di travolgere chiunque si metta davanti.
Partenza come sempre a bomba del terzetto di Civitavecchia, che col suo streetpunk serrato e granitico racconta quello che succede tra le sudice vie di una città martoriata da quelle cazzo di ciminiere che sputano veleno da mattina a sera, disperazione ma nessun segno di resa nelle voci di chi da anni sopporta lo schifo con poche o nessuna possibilità di vincere, poi si passa alla profetica “immortale” passando per strazianti poesie hardcore fino ad uno dei miei pezzi preferiti “consapevolezza”.
Spazio anche alla spensieratezza ed ai dolci ricordi come “pogo”, da segnalare uno dei pezzi più distruttivi “Cv e dintorni”, con uno ska-punk che è un’onda violentissima.
La potente voce di Simone è abilmente supportata da una sezione ritmica incalzante e precisa, violenta ma tutt’altro casinista, con dei riff hardcore che ricordano le sfuriate del nostro orgoglio punk hardcore di 40 anni fa, buoni arrangiamenti con una cupa atmosfera già anticipata dal titolo del disco e dalla bella tavola del sommo ZeroCalcare.
Conclude il disco “cuore diviso”, anthem già sentito sulla compilation “caos in italia”, un disco che da come si è capito mi è piaciuto molto, mi ha soddisfatto e mi ha dato ulteriore prova che lo streetpunk in Italia grazie a gruppi come i Pressa gode di ottima salute, in culo al covid.
Vorrei dedicare queste ultime righe a Claudia, fondatrice insieme a Martina di Inferno Store e che qualche tempo fa ci ha lasciati…ha partecipato in “mr. Bin”, quindi vivrà per sempre tra le note di nero fumo e nei cuori dei suoi cari, ma so che mancherà terribilmente a tutta la scena.

Prodotto grazie alla grande collaborazione tra Bèrghem Youth Crew, Spazio Anarchico Lunanera

tracklist:
01. moscone
02. immortale
03. nero fumo (feat Bario)
04. Cv e dintorni
05. lacrime di ferro
06. non dormirò (feat. Stefano)
07. consapevolezza
08. pogo
09. Mr. Bin (feat. Claudia)
10. cuore diviso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani aggiornato con tutte le news direttamente nella tua inbox!

Iscriviti alla newsletter, inserisci la tua email:

Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03) NO SPAM! Potrai disiscriverti in qualisasi momento.

Previous Article

MCR live a San Patrizio!

Next Article

Chiude dopo 15 anni lo Spazio Ligera

Potrebbe interessarti..
LEGGI TUTTO

THE PINK PANTERS

Il Volto Femminile del PunkRock? The Pink PantersQualcuno potra’ accusarmi di una leggera debolezza verso il gentilsesso?Ebbene si.…
Total
14
Share

Cosa aspetti?

Rimani aggiornato con tutte le news di Punkadeka.it direttamente nella tua inbox!

Inserisci la tua email


Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03)
NO SPAM!
Potrai disiscriverti in qualisasi momento.