Apriamo spazi di libertà: C.S.A. ALCOOLIGANS

Apriamo spazi di libertà: C.S.A. ALCOOLIGANS
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
Apriamo spazi di libertà: C.S.A. ALCOOLIGANS

Una famosa canzone dei Los Fastidios diceva proprio così: “APRIAMO SPAZI DI LIBERTA'”, ed il Collettivo Alcooligans, nato come gruppo Ultras più di 10 anni fa, è riuscito a dar vita a questo centro, pronto a scuotere le tranquille campagne dell’oltrepò pavese.
Ho contattato Mirko, fondatore del Collettivo, viaggiatore, scrittore e mio amico, per una presentazione del C.S.A. Alcooligans ed un po di storia del Collettivo Alcooligans 2004.

Il c.s.a. Alcooligans nasce nell’autunno 2015 dopo un lungo tempo di gestazione. Il nome non è un caso, anzi un filo rosso assolutamente esplicito lega il centro sociale a un gruppo ultrà attivo dal 2004 al 2010 al seguito dalla Pallacanestro Pavia e successivamente dal 2010 al 2014 al seguito dell’A.C.D. Castelletto (II Categoria provinciale pavese). I tre superstiti di quelle due esperienze decido di rifondare per la seconda volta il collettivo ALCOOLIGANS.
Durante la prima esperienza il gruppo ultras è stato fra i più attivi della serie cadetta della pallacanestro nazionale, distinguendosi sicuramente per il suo marcato orientamento politico a sinistra, in un panorama ultras (quello del basket), più tendente dall’altra parte. La scomparsa della squadra di basket e altre vicissitudini di cui non stiamo a parlare portarono fra gennaio ed agosto 2010 a una serie di incontri e dibattiti. Dopo aver raggiunto gli anni d’oro e un buon numero di associati a cavallo fra il 2007 e il 2009, gli Alcooligans si trovarono improvvisamente in numero esiguo e senza una squadra da seguire. Siccome per noi non era importante lo scenario, lo sport, la piazza e il palcoscenico, decidemmo di spostare il tifo nella locale squadra del nostro paese, Castelletto Po, uggioso paesino di mille anime, con una compagine calcistica che militava in III categoria provinciale. Anche qua in seguito a diatribe interne si arrivò purtroppo a una nuova sospensione (2014), dopo 4 bellissimi anni pieni di ricordi, aneddoti, passione e calore. Gli anni che son passati unitamente ad un nostro comune sogno hanno portato noi tre ultimi superstiti all’idea di far sopravvivere il nostro gruppo aprendo un circolo Arci (arci nella forma, ma nella sostanza è un centro sociale vero e proprio), dove lo striscione ALCOOLIGANS, ricco di storia e di aneddoti, è ora pronto a ricevere nuove memorie, fatte di feste, incontri, serate live, concerti, musica dal vivo… perchè negli ultimi anni, anche con il nome di CASTLE ROCK, siamo stati attivi nell’organizzare eventi musicali sul nostro territorio, appoggiandoci di volta in volta a locali / pro loco che mettevano a disposizione i loro spazi. Oggi, che finalmente abbiamo allestito una struttura tutta nostra, con palco, mixer, impianto, casse, bancone, spillatrice, quant’altro, siamo partiti già per questa nuova avventura che non intacca ma anzi accomuna ancora di più il nostro spirito ultras e la nostra voglia di organizzare musica dal vivo! Questo è il c.s.a. Alcooligans, che sorge a Lungavilla (Pavia), in via Roma 65, presso il Parco Piccolo Paradiso, che è aperto a tutti, e che ha come unica politica quella di fornire MUSICA DAL VIVO a costo zero per chi ne fruisce e prezzi assolutamente popolari per chi vuole passare una serata con noi ascoltando buona musica, bevendo una birra e consumando una cena veloce ed economica. Comodissimo per chi vuole raggiungerci in treno (stazione di Lungavilla-Pizzale a 200 metri, sulla linea FS Milano-Genova, con treni ad ogni fascia oraria). Noi siamo questi, oggi, come nel 2004, Alcooligans baldi e fieri!
www.casonefilm.org


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: