LOS FASTIDIOS VINCONO IL CONCORSO INDETTO DAL MEI: SARÀ IL LORO L’INNO DEI MONDIALI 2013

Sono stati oltre 40 i partecipanti al concorso indetto dal Mei – Meeting delle Etichette Indipendenti per scrivere l’Inno per i Mondiali Antirazzisti 2013, che si terranno dal 3 al 7 luglio a Bosco Albergati (Modena) organizzati dalla Uisp.

Una grandissima partecipazione che ha visto lavorare alacremente la giuria formata dal Mei e dallo staff dei Mondiali Antirazzisti che alla fine hanno decretato il vincitore.

Vincono LOS FASTIDIOS che si aggiudicano l’en plein dei voti: il loro brano diventerà l’Inno per i Mondiali Antirazzisti del 2013 e sarà diffuso per tutti i giorni dei Mondiali dagli altoparlanti della kermesse.

Al secondo posto: GASPARAZZO / Al terzo: REDSKA

Le band conoscono bene i Mondiali Antirazzisti per aver suonato nelle passate edizioni e nelle loro proposte si sente perfettamente lo spirito di questa manifestazione, che è principalmente una festa di sport, musica e antirazzismo convinto.

Le tre band riceveranno i riconoscimenti nella serata di apertura dei Mondiali Antirazzisti del 4 luglio, organizzata insieme al Mei, e si esibiranno dal vivo facendo sentire per la prima volta i tre brani appositamente realizzati per i Mondiali Antirazzisti.

Un grande ringraziamento e plauso va a tutte le band e i cantanti che hanno partecipato con delle ottime proposte interpretando a puntino il tema della multiculturalità.

Grande soddisfazione da parte del Mei e della Uisp per l’amplissima partecipazione e per la proficua collaborazione, che proseguirà anche per il Mei 2.0 che si terrà a Faenza dal 27 al 29 settembre con altre iniziative tra musica, calcio, sport, solidarietà e pace.

Segui tutte le news dei mondiali antoirazzisti 2013 su:

http://facebook.com/MONDIALIANTIRAZZISTI

sito ufficiale: http://www.mondialiantirazzisti.org/new/

1 comment
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbero interessarti anche ...