Punkadeka 20 anni di DIY ...il libro

ZONA D’OMBRA: Tensioni e Distanze

Dopo un periodo lungo tornano a fracassarci le casse i comaschi Zona D’Ombra, gruppo che ho avuto il piacere di conoscere per caso grazie alla webzine sulla quale scrivo e che da allora ha accompagnato diverse parti della mia vita.
Tensioni e distanze vuole essere un disco immediato, momenti di vita buttati su ritmiche forsennate ma pensate bene, i testi sono davvero importanti e formano un collage, o un diario dove sopra ci appiccichi tutto quello che ti passa davanti e che cattura la tua attenzione, quindi oltre a stupende foto personali e pensieri intimi troviamo anche articoli di persone intrappolate nel mare o in mezzo alle macerie, costrette a scappare, a muoversi, argomento che ogni tanto fa capolino in questi 35 minuti di pura poesia Hardcore. Si avete letto bene, 35 minuti per 13 pezzi che per il genere proposto possono sembrare un’eternità, ma come ho detto all’inizio l’immediatezza ti fa restare incollato alle note, quindi preparatevi ad ascoltare, assimilare e prendere sberle perché è questo che vi aspetta.
Una volta assimilata la voce nuova di Kanz ci aspetta come detto un Punk Hardcore veloce e grintoso, la bravura della band sta nell’aver arrangiato in maniera magistrale i testi che sono il vero fulcro del disco, e con le atmosfere nebbiose e pesanti, gli improvvisi cambi di ritmo, i suoni perfetti e puliti, Teone, Pelle e Pide mostrano di avere muscoli e cervello; scrivono che ci sono voluti 2 anni per produrre “Tensioni e Distanze”, avrei aspettato anche 20 anni per averlo.
Registrato, mixato e masterizzato presso l’Hell Smell studio di Roma da Alessandro Gavazzi.

Tracklist:

01. Nel Fango
02. Il Cielo Sopra Kamara
03. A Filo Di Voce
04. Distanze
05. Orizzonte Vanessa
06. Naufraghi Del Mondo
07. Tensione
08. Da Angoli Bui
09. Un Salto Nel Vuoto
10. Dietro Un Vetro Opaco
11. Ali Bruciate
12. Scalzi Camminiamo
13. Polvere

1 comment
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbero interessarti anche ...