ALKALINE TRIO: My shame is true

ALKALINE TRIO: My shame is true
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
ALKALINE TRIO: My shame is true

A tre anni di distanza dall’approdo su Epitaph (This Addiction) dopo la veloce e non memoriabile esperienza su major (Agony and Irony)  ritorna il Trio Alcanico con “My Shame is True”. Con loro per il sottoscritto non è stato amore a primo ascolto ma piano piano sono entrato nella loro dimensione e cominciato sempre più ad apprezzare la loro voglia di andare oltre il classico pop-punk / power-pop contaminandolo con elementi dark e fortemente introspettivi.

Tutto questo lo ritroverete in questa ultima fatica ove la band dimostra il suo innegabile talento nello spaziare tra catchy poppy song (She lied to the FBI) a pezzi piu maturi e complessi come “The tempation of St.Anthony” o “The torture doctor”.

Nell album sono presenti anche due guest star e icone dell’ultimo decennio della scena:  Brendan Kelly dei Lawrence Arms (ma quando tornano con un nuovo disco???) e Tim McIlrath dei Rise Against (voi dopo Endgame fareste bene ad aspettare un pò!). Mentre l’apporto di Brendan porta alla felice realizzazione di “I wanna be a warhol”, primo singolo estratto dal disco e tra i migliori dello stesso, il contributo di Tim è per certi versi imbarazzante poichè come direbbe il compianto Antonio Di Pietro, “c’azzecca come i cavoli a merenda”. La voce acre e grezza di Tim cerca di entrare in sintonia con quella di Dan senza riuscirci in alcun modo.

Tra pop-punk immediato (Midnight Blue) e ballad rock tipiche dei loro album (Until death do us part) il nono episodio della quasi ventennale carriera degli Alkaline Trio giunge a compimento. Se per Beethoven la nona fatica fu forse il punto piu alto della sua carriera, per gli Alkaline Trio è invece solo un’altra ennesima buona prova che nulla aggiunge (ne toglie) alla loro carriera. Il talento della band è indiscutibile, quello che forse è mancato a questo disco è la ricerca di nuove vie e andare oltre gli schemi già proposti e che gli hanno resi famosi.

Voto: 6,5 (da Matt Skyba e Dan Andriano ahimè mi aspetto sempre qualcosa in piu)

 

Track List:
1. She Lied to the FBI
2. I Wanna Be A Warhol (feat. Brendan Kelly)
3. I’m Only Here To Disappoint
4. Kiss You To Death
5. The Temptation of St. Anthony
6. I, Pessimist (feat. Tim McIllrath)
7. Only Love
8. The Torture Doctor
9. Midnight Blue
10. One Last Dance
11. Young Lovers
12. Until Death Do Us Part


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: